La legge 281 del 1991 ha imposto l'identificazione obbligatoria di tutti i cani al fine di eliminare o ridurre il randagismo e il grave problema dei cani abbandonati, oltre che per disporre di un sistema di controllo di malattie infettive come la rabbia.

Secondo la circolare 56/2002 della Direzione Generale della Sanità della Regione Lombardia, è stato avviato da Dicembre 2003 il piano di identificazione dei cani non più tramite tatuaggio ma attraverso l'applicazione di un MICROCHIP ELETTRONICO.

Si ricorda pertanto che chiunque sia in possesso di un cane ha l'obbligo per legge di iscriverlo all'Anagrafe Canina tramite l'applicazione del microchip.

Si tratta di una semplice iniezione sottocutanea che non arreca particolare fastidio all'animale e non necessita di anestesia.

Il microchip è anche necessario qualora si voglia espatriare con il proprio cane per il rilascio del passaporto

 


Dal 3 luglio 2004 i cani, gatti e furetti per poter viaggiare (anche solo nei paesi UE), secondo il regolamento CE n° 998/26 Maggio 2003 necessiteranno di un Passaporto.

Cani: Il passaporto viene rilasciato dall'ASL su richiesta del proprietario, per esigenze di espatrio se il cane è regolarmente iscritto all'anagrafe canina tramite l'applicazione di microchip. Il cane deve essere inoltre regolarmente vaccinato contro la rabbia (da almeno 20 giorni prima della partenza ed al massimo 1 anno dall'ultima vaccinazione antirabbica).

Gatti e Furetti: Il passaporto viene rilasciato su richiesta del proprietario, per esigenze di espatrio e previa iscrizione del gatto o del furetto ad un'apposita sezione dell'anagrafe regionale dopo identificazione tramite l'applicazione di un microchip(fino al 3 luglio 2012 gli animali tatuati saranno ritenuti identificabili). Anche in questo caso si rende obbligatoria la vaccinazione antirabbica.

La Clinica veterinaria Caravaggio è abilitata all'applicazione del microchip (obbligatoria nel cane),  all'esecuzione della vaccinazione antirabbica ed alla titolazione degli anticorpi per la rabbia disposta da alcuni paesi, inoltre la Clinica rilascia la certificazione di buona salute da presentare all'ASL

Nella nostra struttura è possibile effettuare la titolazione anticorpale per la rabbia come prevede la legislazione vigente in alcuni paesi.

 Per viaggiare con il tuo animale in modo sicuro rivolgiti almeno un mese prima della partenza al tuo veterinario che provvederà a verificare che tutta la documentazione necessaria sia in regola!